Corso ed Elisabetta.

Corso da tanti anni si dedica alle attività del palazzo; cerca di trasmettere la sua passione a tutti coloro interessati alla collezione Patrizi e agli aneddoti che da più di cinquecento anni caratterizzano la vita dentro le mura del palazzo.

Elisabetta lo sostiene nell’organizzazione e da un anno ha aperto l’object shop all’interno del secondo piano con oggetti disegnati da lei e prodotti in Italia. Oggetti ispirati dai meravigliosi decori del palazzo e dal suo immaginario creativo.